Blog

index

Lectorinfabula, european cultural festival si svolge ogni anno a partire dalla terza settimana di settembre nel centro storico di Conversano, ed è dedicato all’approfondimento dei temi della contemporaneità. Politica, cultura, economia, scienza, società. I numerosi eventi sono gratuiti e aperti a tutti: dibattiti, confronti, presentazioni di libri e interviste, mostre fotografiche e di satira, workshop e laboratori per le scuole, proiezione di film, reading e letture dal vivo, con ospiti, opinion leader, giornalisti, intellettuali provenienti da tutte le parti d’Europa.

Lanciare uno sguardo oltre i propri confini per uscire dal chiuso del proprio giardino e posare lo sguardo oltre l’orizzonte. Un obiettivo affascinante e nello stesso tempo ambizioso. È la sfida che ogni giorno ci aspetta: sostenere il dibattito pubblico e sollecitare una continua riflessione sul nostro presente. Sono queste le parole d’ordine di Lectorinfabula.

“Il tempo degli eroi” è il tema di quest’anno, siamo ancora sotto effetto Covid 19 e tanti sono stati gli eroi durante la pandemia. Medici, infermieri, insegnanti, rider, persone normali che hanno messo e continuano a mettere in gioco la loro vita, assumendosi responsabilità e un impegno verso altre persone per un senso del dovere e un amore per la vita che va oltre ogni possibile spiegazione razionale.

Il compito di Lector in fabula quest’anno sarà quello di raccontare attraverso il festival quanto accaduto in questo lungo anno. Metafora del nostro tempo di assedio e di isolamento, di paura e di distanziamento, di speranza e di voglia di rinascere.

Ci sarò anch’io quest’anno al festival, nella sezione Lector in Libreria, con il mio romanzo “Il segreto di Mr Willer”. Appuntamento a Skribi (bistrot letterario, via Conte Cosimo 20 Conversano), domenica 26 settembre a partire dalle 18,30. E con me ci sarà Annalisa Tatarella.

Tanti i temi contemporanei al centro della mia storia che ha per protagonista Mr Willer, combattivo conduttore su Twitch della trasmissione “Babilonia”, un eroe del suo tempo (positivo o negativo? ai lettori l’ardua sentenza), se non altro perchè osannato da un vastissimo pubblico, opinionista intransigente e burbero di fascino. In un modo dominato dall’apparire più che dall’essere, lui parla come pensa e soprattutto non la manda a dire.

Qualsiasi argomento tratti a Babilonia – programma da 4 milioni di follower – il conduttore ne ha una per tutti.

Chi segue il suo live streaming non lo fa per imparare qualcosa, bensì per godersi lo spettacolo di Mr Willer che frantuma il senso comune per mostrare sempre un’altra faccia della medaglia: la sua.

Ma come talvolta succede, la vita chiede il conto quando meno te l’aspetti e anche lui, deus ex machina di un’esistenza più spettacolare che umana, dovrà fare i conti con le conseguenze delle sue azioni.

Non è una notte qualunque a Milano quella che porterà il pubblico ministero Roberto Natali a indagare su un gravissimo fatto di cronaca che coinvolgerà Mr Willer. Sarà un caso complesso e ricco di colpi di scena – in un clima torbido da hard boiled americano – che getterà scompiglio nell’esistenza del sostituto procuratore.

Ci vediamo a Lector in fabula . Prenota qui il tuo posto in liberia.

Ci vediamo a Lector in fabula . Prenota qui il tuo posto in libreria per seguire la presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.